fbpx
20.2 C
Firenze
martedì, Settembre 29, 2020

Presidente

Alberta Bagnoli

Coordinatore

Benedetta Garuglieri

Via Alamanni, 31 – Firenze
Tel 055.2651565
Fax. 055.213789
Cell 335.1555149
e-mail: bgaruglieri@firenze.cna.it

CNA Impresa Donna, è il raggruppamento di interesse “di genere” voluto dalle imprenditrici della CNA, presente ai livelli nazionale, regionale e provinciale, formato per promuovere la nascita e sostenere lo sviluppo dell’imprenditoria femminile ed aiutare le imprenditrici ad avviare e gestire le loro attività.

CNA Impresa Donna è il segno tangibile dell’attenzione che CNA rivolge alle politiche di genere. Una sensibilità che è anche un atto dovuto all’imprenditoria femminile, in costante aumento, che necessita di adeguate politiche finalizzate alla reale parificazione fra uomo e donna nel mondo del lavoro e nella società civile.

CNA Impresa Donna raccoglie intorno a se, attraverso le strutture territoriali della CNA, imprenditrici volenterose che si riconoscono nei valori dell’essere donna, dell’essere imprenditrice, dell’essere Associazione. Al loro interno le imprenditrici, le coadiuvanti e le aspiranti imprenditrici possono trovare le risposte specifiche per esigenze di informazione, di formazione e consulenza.

A Firenze, CNA Impresa Donna ha un suo organismo direttivo composto da sei imprenditrici, impegnate a sostenere il ruolo ed il valore delle donne all’interno della CNA, finalizzato a cogliere e trasferire nell’Associazione le peculiarità e le esigenze dell’imprenditoria femminile.

Obiettivi
– Promuovere la nascita e sostenere il consolidamento dell’imprenditoria femminile
– Rafforzare la presenza autorevole delle donne nei luoghi decisionali della programmazione e dello sviluppo in rappresentanza dell’imprenditoria femminile
– Affermare il principio delle pari opportunità nella società, nell’economia, e nella vita dell’Associazione
– Creare le condizioni per rimuovere gli ostacoli che, di fatto, costituiscono discriminazione diretta e indiretta nei confronti delle donne e delle imprenditrici in particolare
– Promuovere le di reti di imprese, a livello locale e nazionale, per l’affermazione economica dell’imprenditoria femminile