Primo piano - CNA Firenze

Menų di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

mercoledė, 27 maggio 2015

Cartella selezionata

 

Accedi subito a:

 

  • CNA ServiziPių
  • Servizo Rifiuti
  • segui CNA Firenze su Facebook ... e clicca su Mi P

Primo piano

impresa donna
CNA Firenze segnala una interessante opportunità per le imprese femminili associate.

Il Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Firenze organizza un ciclo gratuito di workshop teorico pratici sulla comunicazione digitale.

L’obiettivo è offrire ai partecipanti una base di nozioni per ottenere una presenza attiva dell’azienda sul web, tramite un approccio interattivo e pragmatico.
I partecipanti saranno poi ...

[leggi...]

.
La Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari (International Federation of Business and Professional Women) ha indetto un bando dedicato a tutte le donne di età compresa tra i 20 e i 45 anni che vogliono intraprendere nei comuni di Empoli, Vinci, Castelfiorentino e Montelupo Fiorentino una nuova impresa che ha come scopo lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione ...

[leggi...]

.
Prende il via martedì 20 maggio la quarta edizione di "Donne... che impresa!", la rassegna cinematografica del Comitato per la Promozione dell'Imprenditoria Femminile della CCIAA di Firenze.
L’appuntamento è alle 20.45 allo spazio Alfieri( Via dell’Ulivo 6 – Firenze) con la proiezione del film "La cuoca del Presidente".

Enrica Della Martira, finalista Masterchef Italia, sarà l’ospite d’onore della serata

L’ingresso è ...

[leggi...]

.
Sabato 19 aprile, a partire dalle ore 18, il Circolo Tennis Mcl di Capraia e Limite ospiterà un’iniziativa dedicata a sostenere l’attività del Centro Aiuto Donna Lilith di Empoli, realtà locale fortemente impegnata ad aiutare, assistere e tutelare le donne vittime di violenza e a portare avanti progetti educativi sulla discriminazione di genere e le relazioni interpersonali.

All’aperitivo con lotteria di ...

[leggi...]

Marzo è donna
A Lastra a Signa Marzo è donna. Da venerdì 28 febbraio a lunedì 31 marzo il comune di Lastra a Signa ospiterà una serie di eventi e appuntamenti dedicati a valorizzare il lavoro delle donne per uscire dalla crisi e favorire l'inclusione sociale.
La partecipazione alle iniziative è libera.
...

[leggi...]

[Archivio notizie]

 

Chi siamo

Presidente: Alberta Bagnoli
impresadonna@firenze.cna.it

Coordinatrice: Barbara Gaggelli
Viale Fratelli Rosselli, 65/A - 50123 Firenze
Tel. 055.3245008
Cell 333.1657656
e-mail:
bgaggelli@firenze.cna.it
impresadonna@firenze.cna.it

CNA Impresa Donna, è il raggruppamento di interesse “di genere” voluto dalle imprenditrici della CNA, presente ai livelli nazionale, regionale e provinciale, formato per promuovere la nascita e sostenere lo sviluppo dell’imprenditoria femminile ed aiutare le imprenditrici ad avviare e gestire le loro attività.

CNA Impresa Donna è il segno tangibile dell’attenzione che CNA rivolge alle politiche di genere. Una sensibilità che è anche un atto dovuto all’imprenditoria femminile, in costante aumento, che necessita di adeguate politiche finalizzate alla reale parificazione fra uomo e donna nel mondo del lavoro e nella società civile.

CNA Impresa Donna raccoglie intorno a se, attraverso le strutture territoriali della CNA, imprenditrici volenterose che si riconoscono nei valori dell’essere donna, dell’essere imprenditrice, dell’essere Associazione. Al loro interno le imprenditrici, le coadiuvanti e le aspiranti imprenditrici possono trovare le risposte specifiche per esigenze di informazione, di formazione e consulenza.

A Firenze, CNA Impresa Donna ha un suo organismo direttivo composto da sei imprenditrici, impegnate a sostenere il ruolo ed il valore delle donne all’interno della CNA, finalizzato a cogliere e trasferire nell’Associazione le peculiarità e le esigenze dell’imprenditoria femminile.

I nostri scopi sono:
- Promuovere la nascita e sostenere il consolidamento dell’imprenditoria femminile
- Rafforzare la presenza autorevole delle donne nei luoghi decisionali della programmazione e dello sviluppo in rappresentanza dell’imprenditoria femminile
- Affermare il principio delle pari opportunità nella società, nell’economia, e nella vita dell’Associazione
- Creare le condizioni per rimuovere gli ostacoli che, di fatto, costituiscono discriminazione diretta e indiretta nei confronti delle donne e delle imprenditrici in particolare
- Promuovere le di reti di imprese, a livello locale e nazionale, per l’affermazione economica dell’imprenditoria femminile