CNA Firenze

Menų di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

sabato, 18 novembre 2017

#CNAINBLACK: iniziativa Black Friday CNA Firenze

17/11/2017

In occasione del Black Friday, giornata mondiale degli sconti che quest’anno cade il 24 novembre, CNA Firenze ha deciso di ...

 

Incentivi ecologici per i cittadini di Scandicci

16/11/2017

Il Comune di Scandicci ha stanziato dei contributi per i CITTADINI residenti nel Comune, che intendono acquistare VEICOLI ELETTRICI ...

 

Corte dei Mestieri Natale 2017: dal 15 al 24 dicembre - Centro Coop Empoli

16/11/2017

CNA Firenze, in collaborazione con CNA Toscana Centro, rinnova la collaborazione con il Consorzio Centro*Empoli per l'iniziativa "Corte dei Mestieri" ...

 

Roadshow ICE per l'internazionalizzazione - SAVE THE DATE evento di Firenze, 13 dicembre 2017

16/11/2017

Le istituzioni e le organizzazioni imprenditoriali incontrano le aziende sui temi dell'internazionalizzazione nel corso di un Roadshow promosso e sostenuto ...

 

"Dalla fusione dei Comuni alla Grande Firenze". Giovedì 23 novembre presentazione del libro a San Casciano

16/11/2017

Giovedì 23 novembre alle ore 18,00, presso l'ufficio CNA di San Casciano, verrà presentato il volume a firma di Riccardo ...

 

05/09/2017

FINANZIATI DALLA REGIONE TUTTI I PROGETTI PRESENTATI DALLA BOTTEGHE SCUOLA CNA

betteghe scuola

 

I progetti presentati alla Regione Toscana da nove Maestri Artigiani per realizzare percorsi formativi nelle loro Botteghe Scuola sono stati tutti approvati: sul BURT, il Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, del 9 agosto scorso è stata pubblicata la graduatoria dei progetti presentati sull’Avviso pubblico regionale per la formazione mirata all’inserimento lavorativo “Percorsi formativi individuali nelle Botteghe Scuola”, finalizzato all’assegnazione di un finanziamento alle imprese artigiane che hanno il riconoscimento di Bottega Scuola, per la realizzazione di un percorso formativo per allievi aspiranti artigiani. La finalità è trasmettere ai giovani le conoscenze e le competenze del maestro artigiano, supportando il ricambio generazionale e facilitando l’inserimento lavorativo dei giovani. I nove progetti rientrati in graduatoria, sono stati tutti presentati da Botteghe Scuola associate CNA e precisamente:

Simone Beneforti – restauro

Studio Ceramico Giusti – ceramica

Sbigoli Terrecotte – ceramica

Old Fashion Sartoria

Pasticceria Migliorini

Carlo Parrucchieri Unisex

Tomaificio Nuova Cabor

Via Cavour 98 – laboratorio per l’estetica e il benessere

Santi del Sere – restauro

Simone Beneforti, titolare dell’attività che porta il suo nome con sede in via Maffia 46 a Firenze, rappresenta la terza generazione di una famiglia di restauratori e si occupa di conservazione e restauro di opere d’arte. Nel suo laboratorio svolge interventi di restauro di manufatti lignei, specialmente mobili d’arte, esegue dorature ed è specializzato in tarsie a buio, a toppo e a traforo. Nel 2013 ha conseguito la qualifica di Maestro Artigiano e la sua attività è diventata Bottega Scuola.

Sbigoli Terrecotte è un’antica bottega artigiana specializzata nella produzione di ceramica da tavola e d’arredo, fondata nel 1857 dalla famiglia Sbigoli. Nella bottega di via Sant’Egidio 4/r a Firenze, Chiara Adami si occupa dei rapporti con i clienti, mentre Lorenza Adami, Maestro Artigiano, si è specializzata nella decorazione delle ceramiche, replicando i disegni antichi della famiglia, i disegni storici della tradizione artistica fiorentina e creando sempre nuovi motivi originali.

Lo Studio Ceramico Giusti di Sandra Pelli e Stefano Giusti ha sede in via Campicuccioli 26B a Paterno di Pelago, in provincia di Firenze. Sandra e Stefano, che hanno iniziato ad occuparsi di ceramica nel 1980 a Firenze, sono entrambi Maestri Artigiani e il loro laboratorio è “Bottega Scuola”. Alla creazione di oggetti e alla partecipazione e progettazione di fiere di settore, affiancano l’insegnamento sia presso il proprio studio che in strutture private e pubbliche del territorio.

Old Fashion Sartoria di Irma Laurence Schweggler ha sede in via Gran Bretagna 63 a Firenze. Fibre naturali, disegni originali e tecnologie d’avanguardia: Irma Schwegler, Maestro Artigiano, realizza capi su misura con tessuti prodotti con fibre naturali come lana, lino, canapa, ortica, juta, tinte con coloranti naturali e lavorate da selezionati artigiani tessitori dell’Appennino pistoiese, del Casentino, Valle d’Aosta e del Trentino, per ottenere tessuti speciali.

Pasticceria Migliorini di Marco Migliorini ha sede in via Gramsci 21 a Volterra. Il Maestro Marco Migliorini fin dall’inizio della sua attività si dedica con particolare attenzione allo studio sul lievito madre, frequentando corsi di approfondimento; inoltre si dedica allo studio della merceologia del gelato valorizzando il prodotto artigianale. Artigiano con spirito imprenditoriale, crede nel lavoro di squadra e nell’importanza di trasmettere alle generazioni future il proprio mestiere di pasticcere.

Carlo Parrucchieri Unisex di Carlo Musto
ha sede in via Pietro Moriconi 84 a Pisa. Il Maestro Musto si qualifica Parrucchiere Unisex nel 1995; convinto dell’importanza di trasferire le conoscenze alle nuove generazioni, nel 2001 consegue il diploma di Docente. Continua ad aggiornarsi studiando i nuovi trend e le collezioni moda stagionali dando il via ad un processo di rinnovamento artistico di grande importanza per il salone.

Tomaificio Nuova Cabor di Badalassi Sauro ha sede in Strada Provinciale Francesca Bis 126 a Santa Maria a Monte (PI). Il Maestro Sauro Badalassi ha una esperienza ultraquarantennale nel processo produttivo della calzatura; realizza lavori di altissimo artigianato per collezioni di alta moda; convinto che la sostenibilità sociale sia fondamentale nel proprio lavoro, ha da poco ha ottenuto la certificazione SA 8000.

Via Cavour 98 laboratorio per l’estetica e il benessere ha sede in via Ricavo 98 a Montopoli in Val d’Arno (PI). Maestre Artigiane: Elena Fariello, Lucia Giunti, Edy Campinoti. L’istituto, nato 35 anni fa, oltre a svolgere il tradizionale lavoro di estetica seppur con tecniche e metodiche innovative, si è specializzato in ambito olistico e unisce varie discipline per agire sul riequilibrio della persona attraverso l’utilizzo di specifiche manualità, oli, pietre, suoni, profumi e colori.

Mastro Santi Del Sere, artigiano dal 1989, si è formato e diplomato all’Istituto Statale d’Arte di Anghiari nell’arte del legno e nel restauro del mobile antico. Nella sua bottega ad Anghiari, in via Nova n° 8, Mastro Santi si occupa soprattutto di restauro del mobile antico ed è padrone assoluto delle tecniche di tarsia e intaglio. Nel 2013 ha conseguito la qualifica di Maestro Artigiano e la sua attività è diventata Bottega Scuola.

 

(Notizia consultata 230 volte negli ultimi 4 mesi)

Aggiungi commento