CNA Firenze

Menų di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

sabato, 30 agosto 2014

Gal Start Agenzia Sviluppo

7/8/2014

Il programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 presenta significative novità che rischiano di mettere ai margini della propria azione le ...

 

Bando ISI

7/8/2014

Il Decreto Legislativo 81/08 che attua le Direttive Comunitarie in materia di salute e sicurezza sul lavoro prevede anche l’attivazione ...

 

L’artigianato fiorentino soffre meno: CNA presenta i dati 2013 su fatturati, retribuzioni e consumi delle imprese. Ottima prova della metalmeccanica, ancora male edilizia, pelle e riparazioni.

7/8/2014

Meglio di un anno fa e meglio del dato regionale. È quanto emerge dal rapporto Trend, l’analisi congiunturale sull’andamento 2013 ...

 

Gli uffici CNA Firenze resteranno chiusi dall' 11 al 26 agosto compresi. Attivo il servizio reperibilità per assistenza in caso di urgenze

7/8/2014

CNA informa soci e clienti che tutti gli uffici del Sistema rimarranno chiusi per la pausa estiva

dal giorno 11 ...

 

Sistri. Bocciato senza appello dalle imprese. In una scala da 1 a 10 il voto è 2. Il sondaggio della Cna

6/8/2014

Due. E’ il voto che, in una scala da uno a dieci, le imprese assegnano al Sistri. Bocciatura senza riserve ...

 

10/04/2012

Incentivi e finanziamenti del Ministero dell’Ambiente – Fondo Kyoto 2012. Domande fino al 14 luglio

Fondo Kyoto

 

Il Ministero dell’Ambiente,attraverso il Fondo Kyoto, mette a disposizione di cittadini, imprese, persone giuridiche pubbliche e private, finanziamenti per la promozione dell’efficienza energetica, della ricerca innovativa in campo ambientale e delle fonti rinnovabili.
Sono ammessi al finanziamento progetti per la diffusione di piccoli impianti ad alta efficienza per la produzione di elettricità, calore e freddo, per l’impiego di fonti rinnovabili in impianti di piccola taglia, la gestione sostenibile delle foreste e per la promozione di tecnologie innovative nel settore energetico.
Il contributo è erogato secondo il regolamento “de minimis”, come finanziamento agevolato che copre il 90% (per i soggetti pubblici) o il 70% (per imprese, persone fisiche, persone giuridiche private, condomini) del costo totale del progetto.
I finanziamenti, al tasso agevolato dello 0,50% annuo per una durata massima di 6 anni, sono rimborsabili in rate semestrali.
Le domande possono essere presentate fino al 14 luglio 2012.

Per maggiori informazioni e assistenza nella predisposizione della domanda:
Caterina Falvella
Ufficio Promozione e Sviluppo CNA Firenze
055 2651524 cfalvella@firenze.cna.it

 

(Notizia consultata 190 volte negli ultimi 4 mesi)

Esegui la login per lasciare un commento