CNA Firenze

Menù di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

lunedì, 24 settembre 2018

Fattura elettronica, cosa cambia per le imprese

23/9/2018

Un appuntamento gratuito per essere in regola con un nuovo adempimento che sarà in vigore da inizio 2019.

"Fattura elettronica: cosa ...

 

Fattura elettronica, cosa cambia per le imprese dal 2019

23/9/2018

Un appuntamento gratuito per essere in regola con un nuovo adempimento che sarà in vigore da inizio 2019.

"Fattura elettronica: cosa ...

 

Arriva Firenze Libro Aperto

23/9/2018

segnaliamo una interessante iniziativa organizzata da CNA Toscana Unione Comunicazione e Terziario Avanzato all'interno della manifestazione "Firenze Libro Aperto" che ...

 

Revoca fermo nazionale dei servizi di autotrasporto

23/9/2018

Alle ore 16.58 del 19 Settembre 2018, è pervenuta la convocazione del Ministero per proseguire la discussione sulle problematiche relative ...

 

Juri Chechi pro premio cambiamenti: imprese, candidatevi!

21/9/2018

"Anche io, in qualche modo, ho fatto un'impresa! C'è bisogno di capacità, di determinazione, di forza di volontà e anche ...

 

15/01/2009

Decreto anti-crisi (DL 185 del 29.11.2008) - Approvato il formulario per fruire del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo

Il credito d’imposta per le attività di ricerca e sviluppo, previsto dalla Finanziaria per il 2007, e successive modificazioni, prevede la concessione di un credito d’imposta alle imprese che compiono investimenti in attività di ricerca e sviluppo in relazione alle spese sostenute a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2006 e fino alla chiusura del periodo d’imposta in corso alla data del 31 dicembre 2009.
L’art. 2, comma 29, del D.L. 185/08 ha stabilito che per fruire del credito d’imposta, i soggetti interessati devono presentare telematicamente all’Agenzia delle Entrate un apposito formulario, denominato Modello FRS, contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo.
Il provvedimento che è stato approvato in data 29/12/2008 ha previsto una sorta di monitoraggio per le attività già avviate alla data del 28 novembre 2008, ed un sistema autorizzativo per le attività di ricerca e sviluppo avviate successivamente.
A decorrere dal 22 gennaio 2009, sarà reso disponibile gratuitamente dall’Agenzia il software di gestione del formulario denominato CREDITOFRS.
Il formulario, Modello FRS, è da utilizzare sia con riferimento ai progetti d'investimento già avviati alla data del 28 novembre 2008 sia per gli investimenti avviati successivamente a tale data.

 

(Notizia consultata 27 volte negli ultimi 4 mesi)