CNA Firenze

Menų di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

lunedė, 16 luglio 2018

Efficienza energetica: 6 milioni per il territorio

16/7/2018

Riveviamo ed inoltriamo l'invito dei Comuni della Piana Fiorentina e di Estra per la presentazione della "Call per l'efficienza energetica" ...

 

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto. CNA chiede preventivamente l'intervento del Ministro Toninelli

13/7/2018

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto: 8.500 centri privati sul territorio nazionale che impegnano oltre 20.000 addetti, con conseguente ...

 

Seminario settore Arredo e Complemento negli USA

12/7/2018

Lunedì 16 Luglio 2018, a partire dalle ore 10.00, nella sede di Artex, in Via Giano della Bella 20, a ...

 

Valdarno-Valdisieve, imprenditoria giovanile artigiana: perse nell'ultimo anno il 7% delle imprese. Le proposte CNA per invertire rotta

11/7/2018

Non va bene l’imprenditoria giovanile artigiana del Valdarno-Valdisieve: -7% di imprese nell’ultimo anno, una performance peggiore di quella del resto ...

 

Empolese Valdelsa, acconti TARI con un 30% in più da pagare: ecco perchè

10/7/2018

Con l’arrivo del I°acconto TARI 2018 recentemente recapitato, Alia spa, oltre a richiedere il 40% dell’importo dovuto riferito alla TARI ...

 

26/03/2009

Dichiarazione dei Redditi Modello 730 2008/2009 Compilazione Modelli RED e ISEE

c

 

A partire dal 16 marzo p.v., CNA Firenze, con il proprio CAF (Centro di Assistenza Fiscale) “CAF CNA srl”, fornirà - anche per l’anno 2009 - a pensionati, dipendenti e co.co.co. un adeguato servizio di assistenza per la compilazione della Dichiarazione dei Redditi Mod. 730.
Come negli anni scorsi, il nostro Caf Pensionati ha affidato l’esecuzione del servizio, con apposita convenzione, alla nostra Società C.n.a. Informatica e Servizi srl.
Il servizio offerto dal CAF consiste nel controllo della dichiarazione e dei documenti ricevuti dal dipendente o pensionato, nell'effettuazione dei calcoli, nella comunicazione al datore di lavoro o ente pensionistico dei risultati della liquidazione, nella consegna all'Amministrazione Finanziaria della dichiarazione tramite invio telematico e nel rilascio della copia al contribuente.

Il servizio è completamente gratuito nel caso il contribuente provveda in proprio alla corretta compilazione dei modelli 730 e 730/1 cartacei che consegnerà al CAF.
Nel caso invece necessiti della nostra consulenza per la compilazione dei suddetti modelli, il servizio da noi offerto ha un costo a partire da Euro 46,00 + Iva.

Su richiesta del contribuente Cna può effettuare anche il servizio di valutazione del patrimonio immobiliare ai fini dell’Ici, con:
- calcolo dell’Ici a debito e verifica delle condizioni per gli immobili esenti dall’imposta;
- compilazione della delega F24 per l’eventuale pagamento;
- redazione e invio della Dichiarazione Ici in caso di variazioni sul patrimonio immobiliare;
- documentazione prevista dai comuni nel caso si benefici di particolari agevolazioni ici.
Le tariffe del servizio sono disponibili presso i nostri uffici territoriali.
Le deleghe per il pagamento dell’ici le saranno recapitate a domicilio, prima delle scadenze di pagamento, a mezzo di raccomandata; il costo da noi sostenuto per le due raccomandate sarà recuperato in fattura per l’importo realmente sostenuto.

Per gli iscritti alla CNA Pensionati per la compilazione del modello 730 è prevista una riduzione del 50% sulla tariffa calcolata, nonché tariffe agevolate per la gestione del servizio Ici.

Ricordiamo che il modello 730 può essere presentato in forma congiunta (a condizione che né il dichiarante né il coniuge siano percettori di reddito di lavoro autonomo o d’impresa) anche se il coniuge non risulta fiscalmente a carico e possiede redditi di lavoro dipendente o pensione.

Per prenotazioni contattare direttamente l’ufficio territoriale più comodo rispetto le proprie esigenze logistiche.

Inoltre, il CAF CNA, offre gratuitamente il servizio di compilazione dei modelli RED, ISE.

La compilazione della dichiarazione ISE è sempre più necessaria per la richiesta di prestazioni sociali agevolate, quali ad esempio:
• riduzione del canone utenze (bonus energia);
• social card;
• borse di studio universitarie;
• riduzioni delle tasse universitarie;
• agevolazioni tariffarie per gli asili nido comunali, la refezione scolastica, le case di riposo, l'assistenza domiciliare;

Il modello RED è diretto a verificare la situazione reddituale dei pensionati e riguarda tutti coloro che hanno ricevuto la richiesta della compilazione dall'ente pensionistico (INPS, INPDAP) .

Per la compilazione, gli interessati, possono rivolgersi ai nostri sportelli del Patronato Epasa.


Elenco degli Uffici Territoriali

 

(Notizia consultata 77 volte negli ultimi 4 mesi)