CNA Firenze

Mený di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

domenica, 27 maggio 2018

A #FuturoArtigiano si parla di #Armonia, consulenza d'immagine a tutto tondo

25/5/2018

A #FuturoArtigiano, Armonia Personal & Hair Design! Come dice Antonella Batacchi, uno stile di lavoro e uno stile di vita!
per ...

 

Il nuovo regolamento sulla privacy: niente panico!

24/5/2018

Domani, 25 maggio, entra in vigore il Nuovo Regolamento Privacy, ma CALMA! Non è certo la fine del mondo, anche ...

 

Fabrizio Cecconi è il nuovo Direttore di CNA Firenze Metropolitana

24/5/2018

64 anni, di Reggello di cui è stato prima consigliere comunale e poi vicesindaco, dipendente del PCI, presidente del comitato ...

 

UptoYouth sbarca a Firenze

23/5/2018

UptoYouth, il corso di formazione gratuito per aspiranti imprenditori under35 sarà a Firenze il 6, 7 e 8 giugno.

UptoYouth è ...

 

"La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo

23/5/2018

Segnaliamo con piacere "La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo, pittore e vicepresidente vicario di CNA Firenze Pensionati. ...

 

02/07/2009

COMUNE DI FIRENZE - BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI PER PROGETTI DI SVILUPPO DI IMPRESA NELLE AREE DI DEGRADO URBANO E SOCIALE DI CUI ALL’ ART.14, LEGGE 266/97

Il Comune di Firenze ha indetto un bando per la concessione di finanziamenti finalizzato a sostenere progetti di investimento predisposti da piccole imprese che abbiano (o vogliano avere) una propria sede operativa in aree di degrado urbano e sociale.
Le agevolazioni saranno pari all’80% delle spese ritenute ammissibili sostenute dall’impresa nella realizzazione del progetto presentato, siano esse in conto capitale che in conto gestione (queste ultime riservate solo alle imprese costituite da non più di 24 mesi al momento della presentazione delle domanda).
Le suddette agevolazioni saranno:
- metà sotto forma di contributo a fondo perduto
- metà sotto forma di finanziamento agevolato al tasso fisso annuo dello 0.50%.
Per ciascun progetto sarà concesso un contributo totale massimo di 30.000 euro.
L’istruttoria e la selezione dei progetti presentati saranno effettuate dal Comune di Firenze, subordinatamente alla disponibilità di fondi, e saranno espletate da una Commissione tecnica giudicatrice, ogni tre mesi, a partire dalla prima scadenza fissata il 15 settembre 2009.

 

(Notizia consultata 109 volte negli ultimi 4 mesi)