CNA Firenze

Menů di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

martedě, 25 settembre 2018

Borgo e Scarperia-San piero, al via la raccolta porta a porta

24/9/2018

In previsione dell’attivazione del nuovo servizio di raccolta rifiuti porta a porta, ecco na serie di incontri appositamente predisposti da ...

 

A Borgo un corso gratuito per diventare addetto ai manufatti lignei

24/9/2018

L’azienda Oliviero Capirossi Serramenti srl di Borgo San Lorenzo (in via Guido Rossa,7) apre le sue porte ai visitatori il ...

 

CNA porta Amazon davanti al Tribunale di Roma

24/9/2018

Il Tribunale di Roma ha fissato per giovedì 11 ottobre davanti alla nona sezione civile la prima udienza di un ...

 

Fattura elettronica, cosa cambia per le imprese

23/9/2018

Un appuntamento gratuito per essere in regola con un nuovo adempimento che sarà in vigore da inizio 2019.

"Fattura elettronica: cosa ...

 

Fattura elettronica, cosa cambia per le imprese dal 2019

23/9/2018

Un appuntamento gratuito per essere in regola con un nuovo adempimento che sarà in vigore da inizio 2019.

"Fattura elettronica: cosa ...

 

10/07/2009

La Manovra d’estate - Tremonti TER la detassazione degli investimenti

Con il decreto legge 1/7/2009, n. 78, pubblicato nella G.U. n. 150 del 1/7/2009 sono state adottate misure urgenti, principalmente per fronteggiare la crisi economica del Paese.
Il Decreto legge entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione e cioè dal 1/7/2009 fatte salve le diverse decorrenze specifiche.
Si ricorda che trattandosi di Decreto Legge, lo stesso sarà presentato alle Camere per la conversione in legge e quindi le disposizioni in esso contenute potrebbero essere modificate o integrate durante l'iter di conversione.

Il DL si compone di vari articoli, tra cui l’art. 5 Detassazione degli utili reinvestiti in macchinari (Tremonti TER).
In sintesi, questo articolo dispone sostanzialmente quanto segue:
Soggetti destinatari dell'agevolazione - titolari di reddito d'impresa. Per alcuni soggetti (titolari di attività industriali a rischio di incidenti rilevanti) l'agevolazione compete solo a condizione che sia documentato l'adempimento degli obblighi e delle prescrizioni previsti dalle disposizioni in materia;
Ammontare dell'agevolazione - 50% del valore degli investimenti (costo di acquisto dei beni);
Investimenti ammessi - macchinari e apparecchiature compresi nella divisione 28 della tabella ATECO 2007;
Periodo nel quale devono essere fatti gli investimenti - dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010;
Periodo d'imposta di fruizione del beneficio - dal periodo d'imposta 2010;
Decadenza dal beneficio - cessione a terzi, autoconsumo o altra destinazione a finalità estranea all'esercizio d'impresa, prima del secondo periodo di imposta successivo all'acquisto.

 

(Notizia consultata 31 volte negli ultimi 4 mesi)