CNA Firenze

Menů di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

giovedě, 24 maggio 2018

Fabrizio cecconi è il nuovo Direttore di CNA Firenze Metropolitana

24/5/2018

Cambio della guardia in CNA.

Da oggi il nostro direttore è Fabrizio Cecconi.

64 anni, di Reggello di cui è stato ...

 

Dichiarazione dei redditi: continua la campagna 730

24/5/2018

Come ogni anno CNA Firenze, attraverso il proprio CAF - Centro di Assistenza Fiscale, fornisce il servizio di assistenza alla ...

 

UptoYouth sbarca a Firenze

23/5/2018

UptoYouth, il corso di formazione gratuito per aspiranti imprenditori under35 sarà a Firenze il 6, 7 e 8 giugno.

UptoYouth è ...

 

"La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo

23/5/2018

Segnaliamo con piacere "La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo, pittore e vicepresidente vicario di CNA Firenze Pensionati. ...

 

L'8 e 9 giugno a Firenze il Festival del marketing. FMX, un'iniizitiva in partnership con CNA Firenze Metropolitana

22/5/2018

Siamo lieti di invitarti a FMX, un evento organizzato da Eda Servizi, Impact Hub, Lama, Mup Academy, Studio Riprese Firenze ...

 

24/07/2009

Detrazione d’imposta del 20% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici – circolare n. 35/E dell’Agenzia delle Entrate

Con l'articolo 2 del decreto legge 10/2/2009, n. 5 ("decreto incentivi" convertito dalla legge n. 33/2009) è stata introdotta una nuova detrazione dall'IRPEF lorda, fino a concorrenza del suo ammontare, pari al 20% delle spese sostenute tra il 7 febbraio ed il 31 dicembre 2009 per l'acquisto di:
• mobili;
• elettrodomestici ad alta efficienza energetica, esclusi i frigoriferi ed i congelatori che già fruiscono di una separata detrazione del 20% (comma 353, art. 1, legge n. 296/06, Finanziaria 2007);
• apparecchi televisivi;
• computer.
A distanza di oltre 5 mesi dall'entrata in vigore della nuova agevolazione l'Agenzia delle Entrate ha emanato la circolare n. 35/E con cui sono stati forniti i primi chiarimenti relativamente alla detrazione del 20% per l'acquisto dei suddetti beni.

 

(Notizia consultata 26 volte negli ultimi 4 mesi)