CNA Firenze

Men¨ di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

giovedý, 24 maggio 2018

Fabrizio cecconi è il nuovo Direttore di CNA Firenze Metropolitana

24/5/2018

Cambio della guardia in CNA.

Da oggi il nostro direttore è Fabrizio Cecconi.

64 anni, di Reggello di cui è stato ...

 

Dichiarazione dei redditi: continua la campagna 730

24/5/2018

Come ogni anno CNA Firenze, attraverso il proprio CAF - Centro di Assistenza Fiscale, fornisce il servizio di assistenza alla ...

 

UptoYouth sbarca a Firenze

23/5/2018

UptoYouth, il corso di formazione gratuito per aspiranti imprenditori under35 sarà a Firenze il 6, 7 e 8 giugno.

UptoYouth è ...

 

"La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo

23/5/2018

Segnaliamo con piacere "La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo, pittore e vicepresidente vicario di CNA Firenze Pensionati. ...

 

L'8 e 9 giugno a Firenze il Festival del marketing. FMX, un'iniizitiva in partnership con CNA Firenze Metropolitana

22/5/2018

Siamo lieti di invitarti a FMX, un evento organizzato da Eda Servizi, Impact Hub, Lama, Mup Academy, Studio Riprese Firenze ...

 

21/03/2011

Compensazione di crediti in presenza di ruoli scaduti

A partire dal primo Gennaio 2011 la manovra estiva (D.L 78/2010, art. 31) ha introdotto il divieto di compensazione in F24 dei crediti erariali in presenza di debiti erariali iscritti a ruolo per importi superiori a 1.500 euro.
Fino al 17 febbraio scorso era possibile, pur in presenza di ruoli erariali scaduti superiori a 1.500 euro, compensare crediti erariali per la differenza tra il credito vantato e l’importo del ruolo scaduto.
Dal 18 febbraio, a seguito della pubblicazione del DM 10.02.2011, non è più possibile compensare in F24 alcun credito erariale se il contribuente ha debiti iscritti a ruolo scaduti per importi superiori a 1.500 euro. La compensazione è preclusa anche per l’eventuale eccedenza del credito vantato rispetto all’importo del debito erariale scaduto. Solo dopo aver pagato il ruolo scaduto, anche mediante compensazione in F24 Accise, sarà possibile utilizzare liberamente il credito erariale o quello che ne resta.


 

(Notizia consultata 15 volte negli ultimi 4 mesi)

Esegui la login per lasciare un commento