CNA Firenze

Men¨ di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

venerdý, 20 luglio 2018

MOCA: un vademecum per controllare la qualità del processo produttivo e da esibire in caso di controlli

19/7/2018

Con il DGLS 29/2017 è stato definito l’apparato sanzionatorio per le normative inerenti alla produzione di MOCA – Materiali e ...

 

Incoming di operatori USA per settore mobile e complementi

19/7/2018

A seguito dello scouting realizzato da Artex negli USA, finalizzato ad individuare operatori del settore arredo e complemento interessati ...

 

Verso il Free Tax Day

18/7/2018

Verso il Tax Free Day, l'ultimo giorno dell’anno nel quale i piccoli e medi imprenditori lavorano per pagare tasse, oneri ...

 

L'autotrasporto si ferma dal 6 al 9 agosto

18/7/2018

E' stata inviata dall’UNATRAS alla Commissione di Garanzia la proclamazione del Fermo dei servizi di Autotrasporto dal 6 al 9 ...

 

Reali Pascal Srl – Scuola di Estetica

16/7/2018

Reali Pascal Srl- Scuola di Estetica
Via di Novoli 87/L, 50127 Firenze – I
Tel: 055/410152 - 3209268385
info@scuolarealipascal.com
Segreteria: dal lunedì ...

 

12/12/2012

Ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: dal 1 gennaio in vigore la nuova disciplina. Incontri con le imprese

Ritardi pagamento

 

Dal primo gennaio 2013 entrano in vigore le nuove norme sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali tra imprese e tra imprese e Pubbliche Amministrazioni,contenute nel D.Lgs. 192/2012.

Nel recepire integralmente quanto previsto dalla Direttiva 2001/7/UE, il nuovo Decreto fissa nuovi e più stringenti termini di pagamento per le transazioni commerciali ( ridotti a 30, e solo in casi eccezionali, a 60 giorni) e modifica la materia degli interessi moratori stabilendo che, nel caso di contratti tra imprese, questi siano corrisposti ad un tasso concordato dalle stesse, mentre nei rapporti tra imprese e PA, il tasso non possa essere inferiore a quello legale (tasso BCE maggiorato dell’8%).

Per illustrare nel dettaglio i contenuti del Decreto, cosa cambia per le imprese e cosa occorre fare per adeguarsi ai nuovi obblighi, CNA Firenze organizza una serie di incontri sul territorio con le imprese associate.

Calendario incontri (formato PDF - dimensione 61 Kb)

 

(Notizia consultata 15 volte negli ultimi 4 mesi)

Esegui la login per lasciare un commento