Accordo CNA-Maggio Musicale Fiorentino: il 23 gennaio Resurrezione di Franco Alfano

maggio resurrezione

Anche quest’anno la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino offre ai soci di CNA Firenze Metropolitana la possibilità di acquistare biglietti nei migliori posti di platea al costo di 20 euro per l’opera Resurrezione di Franco Alfano. 

Nel 1902 Franco Alfano legge ‘tutto d’un fiato’ il romanzo di Lev Tolstoj Resurrezione, innamorandosene. A Parigi, dove vive in quegli anni, assiste a una riduzione teatrale del testo e si decide a realizzarne un’opera. Dalla collaborazione con Cesare Hanau nasce il libretto, il primo in prosa della storia dell’opera italiana, e l’opera Risurrezione debutta il 30 novembre 1904 al Teatro Vittorio Emanuele di Torino rivelando all’Italia il talento di Alfano. I quattro atti fotografano le sfortunate vicende della protagonista Katiusha e del suo amore infelice per il principe Dimitri, uomo che la seduce e l’abbandona condannandola a una vita di sacrifici e scelte drammatiche. Sul fluire di un declamato ininterrotto, dal parlato a momenti di più acceso lirismo, si snoda il percorso catartico di Katiusha, che da peccatrice potrà finalmente risorgere e ottenere il suo riscatto solo rinunciando all’amore.

Le richieste di adesione e le quote dovranno pervenire a Benedetta Garuglieri (email teatro@firenze.cna.it) entro e non oltre il 16 gennaio 2020.

Entro la stessa data dovrà essere effettuato il pagamento presso la sede Cna preferita.

E’ disponibile un numero limitato di biglietti per la cui assegnazione verrà seguito l’ordine cronologico di prenotazione.

Condividi