Caldaie a costo zero a Firenze: buona idea. Critica l’attuazione

Piano caldaie a costo zero a Firenze: buona l’idea, Grande preoccupazione per le modalità di realizzazione. No all’accordo con “le aziende del gas” che mina la libertà d’impresa

Paolo Pagliarani: occorre un confronto sul tema. La proposta: bene il contributo del 35%, ma siano i cittadini a scegliere l’impresa cui affidare i lavori

Condividi