Fatturazione elettronica: al via per benzina e gasolio da autotrazione e per i subappaltatori/subcontraenti

Entra in vigore il primo luglio per gli impianti di distribuzione carburante l’obbligo di emissione della fattura elettronica per l’acquisto di benzina e gasolio utilizzati come carburanti per autotrazione. Per gli altri tipi di carburante (es. gpl e metano) al momento l’obbligo non sussiste.

Dunque, imprese e lavoratori autonomi che effettuano acquisti di carburante di benzina e gasolio per autotrazione, non dovranno più compilare la scheda carburante, ma riceveranno dall’esercente dell’impianto stradale di distribuzione una fattura elettronica.

Dalla stessa data, inoltre, ai fini della detrazione IVA /deducibilità del costo, il pagamento dell’acquisto del carburante non potrà essere effettuato in contanti, ma solo con mezzi “tracciabili” come carte di credito, carte di debito/prepagate, assegni, bancari/postali, circolari e non, vaglia cambiari/postali, addebito diretto, bonifico bancario/postale, bollettino postale.

Analogo obbligo scatta anche, sempre dal primo luglio 2018, per le prestazioni rese da soggetti subappaltatori/subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori/servizi/forniture stipulato con una Pubblica amministrazione (intendendo per filiera di imprese “l’insieme dei soggetti… che intervengono a qualunque titolo nel ciclo di realizzazione del contratto, anche con noli e forniture di beni e prestazioni di servizi, ivi compresi quelli di natura intellettuale, qualunque sia l’importo dei relativi contratti o dei subcontratti”).

Sottolineando il ritardo dell’amministrazione finanziaria nel fornire tutte le specifiche tecniche e le procedure da porre in essere per il corretto funzionamento della fatturazione elettronica (ad esempio ancora non è possibile richiedere il QRCODE e il CODICE IDENTIFICATIVO necessari per la corretta identificazione dei soggetti), vi informiamo che saremo in grado di darvi ulteriori informazioni, aiutandovi ad espletare ogni operazione a breve, dalla seconda metà di giugno.

Cliccando qui (formato PDF – dimensione 166 Kb), informazioni più dettagliate su quanto sopra esposto.

Per info
Stefania Rossi
Responsabile processi e procedure Servizio tributario
srossi@firenze.cna.it – 055/2651563 – 333/1325017

Condividi