Terremoto, sede di Barberino del Mugello chiusa

terremoto Mugello

Chiesta sospensione scadenze fiscali

In seguito al recente terremoto, la sede CNA di Barberino del Mugello resterà chiusa per mettere i controlli sulla sicurezza della struttura.

Cna Firenze Metropolitana Area Mugello, vista la situazione di difficoltà che si è venuta a creare per le problematiche relative al terremoto che hanno colpito cittadini e imprese, in special modo nei Comuni di Barberino del Mugello e di Scarperia e San Piero, chiede ai Sindaci, al presidente della Città Metropolitana e al Presidente della Regione Toscana di attivarsi per una sospensione di tutte le scadenze fiscali prossime del 16/12/2019.  

Condividi