fbpx
20.2 C
Firenze
martedì, Settembre 29, 2020
La

La campagna

La campagna, promossa da CNA Benessere e Sanità Firenze, vuole essere un grido di speranza di e per tutte le donne. Uno scatto d’orgoglio. Un invito alla consapevolezza che nasce dalla necessità di affermare una verità tanto semplice quanto scomoda: ogni donna deve poter essere libera di essere semplicemente se stessa.
Secondo i dati Istat, una donna su tre ha subito violenza (fisica o psicologica) almeno una volta nella vita. Ogni anno, in Italia, sono più di 130 le donne vittime di femminicidio. In 3 casi su 4 le violenze avvengono tra le mura domestiche.
Nonostante i numeri siano allarmanti, sono ancora poche le donne che denunciano le violenze subite. In parte per sfiducia verso gli strumenti giudiziari a disposizione, in parte per reticenza, senso di impotenza o timore di subire ripercussioni.
Il 25 novembre è stata istituita la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Da quasi dieci anni l’installazione itinerante Zapatos rojos (scopri da dove nascono le Scarpette rosse cliccando qui ) denuncia, attraverso una distesa di scarpette rosse per le piazze, violenze costanti, in crescita, sempre troppo ignorate.
Il movimento Me Too, poi, ha scoperchiato un vero e proprio vaso di Pandora che sembra trovare un terreno sempre più fertile nell’opinione pubblica.
Negli ultimi anni molto è stato fatto. Ma c’è ancora tanto da fare.

Il tuo contributo è fondamentale per mettere fine a questa catena di violenze.
Anche il più piccolo gesto può fare la differenza.

 
E ricorda: farsi bella non è una colpa.