Accordo Chianti Banca – Act

‘accordo siglato tra CNA FirenzeChianti Banca e ACT – Artigiancredito Toscano, prevede l’arrivo di nuove risorse finanziarie per la liquidità delle micro, piccole e medie imprese.

L’accordo è infatti finalizzato ad agevolare la concessione di prestiti alle imprese per tutte quelle operazioni di ordinaria gestione dell’attività fra cui il ripristino della liquidità compreso il pagamento dei vari oneri di gestione o per tasse e contributi.

Convenzione CNA/ACT – ChiantiBanca
Grazie al nuovo accordo firmato con CNA e ACT, ChiantiBanca mette a disposizione delle aziende del territorio tre diverse tipologie di linee di credito fino a 50.000 euro.

Finanziamenti medio-lungo termine
– Durata massima: 60 mesi
– Tasso: eur6m + 3,50%
– Spese istruttoria: zero

Elasticità di cassa
– Durata: minima 12 mesi; massima 18 mesi
– Tasso: eur6m + 4,00%
– Commissioni: 1,20%

Smobilizzo commerciale
– Durata: minima 12 mesi; massima 18 mesi
– Tasso: eur6m + 3,00%
– Commissioni: 0,80%

Condividi