A Firenze, il 10 giugno una serie di eventi aperti alla città per mettere in luce le botteghe dell’Oltrarno

Oltrarno

A Firenze, il 10 giugno 2019, in occasione dell’apertura di Pitti Immagine Uomo, l’Associazione Oltrarno Promuove 2.0, di cui CNA fa parte, Insieme al Centro di Firenze per la Moda Italiana e alla Camera di Commercio di Firenze, organizza una serie di eventi aperti alla città, ai turisti e agli operatori della moda,  che celebrano il Made in Italy, le botteghe dell’Oltrarno e lo stretto legame esistente tra fashion e artigianato.

E’ possibile partecipare anche tu con la propria impresa, prolungando il tuo consueto orario di apertura, organizzando lavorazioni dal vivo o ogni altra attività tu ritenga interessante.

Cosa c’è in cartellone? Presto detto.

Via Maggio, il cuore pulsante dell’artigianato d’Oltrarno che per l’occasione sarà pedonalizzata dalle 14 alle 23:30, e via Tornabuoni, la casa delle griffe, saranno unite da una coreografia di bandiere e stendardi, che uniscono gli stemmi delle Arti e delle Corporazioni alla riproduzione dei tessuti rinascimentali, e festoni in stile rinascimentale caratterizzati dal verde, dalle pigne dorate, da mele e limoni.

A partire dalle ore 17.00 due cortei di sbandieratori partiranno da via Maggio e via Tornabuoni, percorrendo le strade del centro storico, per giungere sul Ponte Vecchio. Per esaltare la tradizione orafa fiorentina e le storiche aziende orafe che lo vivono, il Ponte sarà ricoperto da un tappeto d’oro sul quale si svilupperà lo spettacolo scenografico di Huma Show.

Alle ore 21.30, giochi pirotecnici, zampilli d’acqua e effetti speciali  sul tratto fluviale da Ponte Santa Trinita a Ponte alla Carraia.

Chi intende partecipare, deve darcene comunicazione compilando questo breve form entro le ore 10 di venerdì 7 giugno.