Lastra a Signa: bene il lavoro svolto sulla Tari

Tari Lastra a Signa

CNA, Confesercenti, Confcommercio hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto sulla Tari in questi anni dall’amministrazione comunale di Lastra a Signa. Un lavoro che ha portato, fin dal 2016, all’impegno di non aumentare la tassazione fino alla grande novità di quest’anno in cui, addirittura, si registra una diminuzione della Tari per le utenze non domestiche fino al 7%, con  un  ulteriore  8%  in  meno  applicabile  a  chi  effettua correttamente la raccolta differenziata dei rifiuti.

Un esempio di buone pratiche amministrative, soprattutto sottolineando il fatto che negli ultimi due anni Lastra a Signa è passata da un 33,26% di raccolta differenziata all’83,68%.

Condividi