fbpx
Home Unioni e Territori Chi Siamo Chi Siamo – Produzione

Chi Siamo – Produzione

PRESIDENTE MECCANICA

Massimiliano Martelli

PORTAVOCE MECCANICA

Paolo Conti

PRESIDENTE LEGNO

Simone Tombelli

PORTAVOCE LEGNO

Roberto Bazzi

PRESIDENTE CHIMICA, CERAMICA PLASTICA

Cinzia Frenna

PORTAVOCE CHIMICA, CERAMICA PLASTICA

Niccolò Manetti

COORDINATORE

Riccardo Sabatini

Via Luigi Alamanni, 31
50123 Firenze (FI)
Tel. 0552651582 Cell. 3351297659
e-mail: rsabatini@firenze.cna.it

COLLABORATORE

Francesco Fossi

Via Luigi Alamanni, 31
50123 Firenze (FI)
Cell. 3351297675
e-mail: ffossi@firenze.cna.it

CNA Produzione rappresenta e tutela le imprese artigiane e piccole e medie industrie appartenenti ai settori manifatturieri della metalmeccanica di produzione in conto proprio e in contoterzi, del legno e arredamento, della nautica da diporto e della chimica-gomma-plastica.

CNA Produzione interviene nel campo delle relazioni sindacali sottoscrivendo i CCNL e gli integrativi territoriali e aziendali, svolge attività ampia di rappresentanza e di lobby volta a tutelare e a creare nuove opportunità economiche per le imprese intervenendo presso le istituzioni pubbliche sia italiane che comunitarie avvalendosi della rete di strutture e competenze del Sistema CNA.

CNA Produzione, tramite la propria sede nazionale, aderisce direttamente ad organismi internazionali quali il RIOST (Rete Internazionale degli Organismi di Subfornitura, Cooperazione e Partenariato Industriale) e l’EMU (Organizzazione Europea delle Associazioni Imprenditoriali delle PMI appartenenti al settore della meccanica), ed è presente con propri rappresentanti in vari enti di normazione tecnica e in centri di servizio specializzati di valenza nazionale riguardanti i settori della meccanica,del legno e della nautica, nonché in Comitati Tecnici e consultivi promossi dal MAP e dall’ICE.

Attività

• agevolare i processi di innovazione tecnologica e organizzativa all’interno delle imprese artigiane e PMI facilitando il contatto con i più qualificati centri per il trasferimento tecnologico e il mondo universitario più in generale anche promuovendo o cogestendo progetti mirati di studio e ricerca.
• sviluppare i processi di internazionalizzazione (partecipazione collettiva a fiere di settore, realizzazione di progetti mirati per “area Paese” e di workshop rivolti a potenziali committenti esteri in collaborazione con ICE e Camere di Commercio, consolidamento di relazioni e collaborazioni con altre organizzazioni imprenditoriali di settore europee ed extraeuropee, ecc.).
• favorire la diffusione delle conoscenze sulla normativa tecnica di settore e lo sviluppo delle competenze manageriali e il ricambio generazionale nella conduzione delle imprese tramite attività di formazione e informazione, anche avvalendosi di tecnologie
• agevolare i processi di alleanza e integrazione tra le imprese a livello territoriale, di filiera produttiva, di comparto omogeneo, con particolare attenzione ai rapporti di partnership tra committenti e fornitori

Azioni ed aree di intervento

• imposizione fiscale;
• costo del lavoro e contrattazione collettiva;
• tecnologie ed innovazione;
• reti di imprese e sviluppo commerciale.
¦ Iniziative 
  • ha avviato progetti con l’Università di Firenze e collabora con i centri di ricerca universitari e non per mettere a disposizione delle imprese le migliori competenze in campo scientifico e tecnico;
  • ha uno stretto rapporto di collaborazione con il Centro di Prototipazione Rapida Promo Design di cui CNA Firenze è socia per offrire assistenza alle imprese nella realizzazione di prototipi per nuovi prodotti, per attività di consulenza e assistenza nel campo della progettazione delle lavorazioni meccaniche e dell’arredo;
  • ha dato vita ad un raggruppamento di imprese denominato TecMet (Tecnologie Meccaniche Toscane) che si propone di promuovere le produzioni meccaniche dei partecipanti in Fiere e manifestazioni;
  •  in collaborazione con Ambiente Impresa, agenzia formativa di CNA Firenze, ha avviato progetti di formazione per corsi di CAD-CAM di base e avanzati rivolti ai lavoratori ed ai datori di lavoro delle imprese della meccanica e del legno;
  • ha avviato ulteriori progetti nel campo della formazione tecnica in materia di saldatura, certificazioni CE di prodotto e di impianti;
  •  fornisce assistenza e consulenza alle imprese su tutti gli aspetti della legislazione di settore e conseguenti obblighi in campo tecnico e gestionale.