fbpx
22.1 C
Firenze
giovedì, Agosto 6, 2020
Home Unioni e Territori Chi Siamo – Commercio e Turismo

Chi Siamo – Commercio e Turismo

PRESIDENTE

Giancarlo De Leo

PRESIDENTE COMMERCIO AMBULANTE

Susanna Infantino

PORTAVOCE COMMERCIO AMBULANTE

Vittorio Pasqua

COORDINATORE

Paola Lorenzini

Via Almanni, 31 – 50123 Firenze
Tel. 0552651589 – Fax 055213789
Cell 333.8030260
e-mail: plorenzini@firenze.cna.it

COLLABORATORE

Silvia Landini

Commercio Ambulante
e-mail: slandini@firenze.cna.it

CNA Commercio e Turismo è l’Unione che rappresenta e tutela strutture alberghiere, agriturismi, guide turistiche e agenzie di viaggio, aziende di commercio all’ingrosso, al dettaglio, su area pubblica, di somministrazione e ristorazione, agenti e rappresentati di commercio.

Attività 
L’Unione svolge funzioni dirette o indirette legate ai bisogni delle aziende del commercio e agli eventi culturali e promozionali, diffonde informazioni e fornisce assistenza e consulenza nel settore del commercio, pubblici esercizi e del terziario in genere.
Sostiene e progetta iniziative tese al recupero e alla valorizzazione del centri commerciali naturali.
Informa e sostiene le imprese in merito all’applicazione delle normative, alle novità legislative e alle scadenze per il settore turistico. Inoltre:
• partecipa agli Osservatori Turistici creati a livello Provinciale e nei singoli Comuni;
• offre aggiornamenti continui e costanti sulle problematiche che investono il settore e su tutte le novità in tema di legislazione turistica, fisco, lavoro, finanziamenti, problemi gestionali e tutto quanto può riguardare la struttura ricettiva;
• tiene conto delle nuove strategie per la promozione, dalla riforma del sistema turistico al tema dell’accoglienza, dalla mobilità turistica al tema degli eventi, agli aggiornamento di novità legislative e temi strategici della categorie (come la riforma della regolamentazione delle piscine delle attività ricettive, o l’introduzione dell’imposta di soggiorno);
•sviluppa progetti per una forte presenza territoriale, organizzando assemblee nei territori sulle varie tematiche di interesse per dare una puntuale informazione settoriale privilegiando la vicinanza e valorizzando le peculiarità dello stesso;
• promuove l’attivazione di sinergie tra attori pubblici e privati per creare un’offerta integrata di beni culturali, ambientali, di attrazioni turistiche compresi i prodotti tipici dell’artigianato e dell’enogastronomia;.
• promuove lo sviluppo di progetti attraverso l’attivazione di filiere turistiche sui vari territori della provincia e l’attività e la collaborazione con le varie Istituzioni culturali quale impulso di politiche di destagionalizzazione turistica;
• informa circa gli obblighi legislativi del settore, igiene e sicurezza del lavoro, prevenzione incendi, piani di autocontrollo alimentare (HACCP), con piani di formazione e di aggiornamento.