La ceramica, i MOCA e le sanzioni introdotte con il decreto 29/2017: incontro il 15 dicembre

incontro MOCA
Il decreto 29/2017 ha introdotto sanzioni per i produttori e i distributori di materiali ed oggetti a contatto con gli alimenti non conformi alla disciplina comunitaria. Nei primi mesi del 2019, in virtù di accordo in Conferenza Stato-Regioni, saranno emanate linee guida per il controllo da parte dei servizi ispettivi delle Aziende sanitarie locali.
Per tale ragione le imprese dovranno mettere in atto procedure di fabbricazione (le cosidette buone pratiche di fabbricazione), dotarsi di test di migrazione sul prodotto e rilasciare la dichiarazione di conformità alla disciplina comunitaria.
Pertanto, CNA ha organizzato un confronto sul tema nel corso del quale saranno presentate le Buone pratiche di fabbricazione (GMP) che le imprese dovranno possedere e mostrare nel corso dei controlli.
L’appuntamento è per:
Sabato 15 dicembre 2018 – Ore 9.00
Centro Ceramico Sperimentale
Via A. Gramsci n.8
Montelupo Fiorentino (FI)
Programma

  • “Mocart2018”: il progetto per rendere le piccole imprese conformi alle normative vigenti
  • obbligo di comunicazione dello svolgimento attività presso i SUAP entro il 20 gennaio 2019
  • sanzioni applicabili con il decreto 29/2017
  • la collaborazione con le aziende ceramiche e i servizi offerti dal Centro Ceramico Sperimentale