Autotrasporto: innalzate le deduzioni forfetarie relative al 2017

albo autotrasportatori

A seguito dello stanziamento di maggiori risorse finanziare al settore dell’autotrasporto, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha disposto e comunicato l’aumento delle deduzioni forfetarie riconosciute agli autotrasportatori.

Conseguentemente gli importi delle deduzioni forfetarie riconosciute nel 2018 per i viaggi effettuati nel 2017 personalmente dall’imprenditore al di fuori del comune in cui ha sede l’impresa, passa da 38,00 euro a 51,00 euro, mentre per i viaggi in ambito comunale la deduzione passa da 13,30 euro a 17,85 euro.

L’Agenzia delle Entrate ha comunicato che i contribuenti possono fruire delle nuove misure presentando una dichiarazione integrativa “a favore”, al fine di evidenziare un minor debito o un maggior credito derivante dall’aumento delle deduzioni forfetarie.