Autotrasporto, l’Austria verso il blocco anche dei tir Euro 6

albo autotrasportatori

L’Austria, incurante delle raccomandazioni dell’Unione Europea e ancor meno delle rimostranze dirette di altri Paesi,  intende allargare  il divieto settoriale in vigore dal 2016  per i veicoli industriali con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate  in alcune fondamentali arterie di attraversamento.

In Particolare, il divieto ora vigente per i veicoli industriali   con motori Euro III, Euro IV, Euro V, dal 1° Ottobre 2019, verrebbe esteso anche ai veicoli Euro VI  e verrebbero inserite ulteriori tipologie di merci.

Condividi