Decreto Semplificazioni. Obbligo di comunicazione della Pec per imprese e professionisti

L’articolo 37 del Decreto Semplificazioni ha introdotto novità in merito alla comunicazione del proprio domicilio digitale al Registro delle Imprese, sia per quanto riguarda le imprese costituite in forma societaria e individuali, sia per quanto riguarda professionisti e revisori legali.

Le imprese costituite in forma societaria e le imprese individuali hanno l’obbligo di comunicare il domicilio digitale al Registro delle imprese al momento dell’iscrizione;
Le imprese costituite in forma societaria e le imprese individuali, già iscritte al Registro Imprese, che non hanno ancora comunicato il proprio domicilio digitale, devono provvedere a farlo entro l’ 1/10/2020.

Sono state introdotte pesanti sanzioni a carico di coloro che non adempiono in merito alla comunicazione del domicilio digitale al Registro Imprese.

L’obbligo è esteso anche ai professionisti iscritti in albi ed elenchi. In questo caso la comunicazione deve essere fatta al proprio ordine o collegio.

Condividi