CNA-Cardinale Betori, un incontro all’insegna di grande sintonia

Si è svolto oggi l’incontro tra il presidente e il direttore di CNA Firenze Metropolitana, Giacomo Cioni e Fabrizio Cecconi, il presidente di CNA Città di Firenze, Luca Tonini, la presidenza dell’associazione e Sua Eminenza Reverendissima Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze, accompagnato da Don Giovanni Momigli.

Al centro dell’incontro, il primo ufficiale nella storia di CNA, il tema di Firenze città aperta: accogliente, con una viva integrazione, in grado di offrire un futuro certo ai giovani e opportunità lavorative per tutti.

A cuore dell’Arcivescovo uno dei temi su cui CNA sta già lavorando: la valorizzazione di un quartiere tra i più belli e tipici di Firenze, l’Oltrarno. Cioni e Cecconi hanno così illustrato al Cardinale un progetto di CNA sul quartiere, appena presentato anche al Sindaco Nardella, che ha incontrato l’approvazione di Sua Eminenza.

Dopo aver parlato dell’importante ruolo di presidio sociale svolto dalle botteghe artigiane l’incontro, svoltosi all’insegna di una grande sintonia, si è concluso.

In dono per il Cardinale dagli artigiani di CNA un calice cesellato.

Condividi