Al via le domande per il premio Firenze e il lavoro della Camera di Commercio

È aperto il bando “Firenze e il lavoro” della Camera di Commercio di Firenze che premierà 60 tra imprese storiche, femminili, giovanili e start-up riconosciute particolarmente meritevoli per il loro impegno.

La commissione incaricata di selezionare le domande,assegnerà i riconoscimenti in base a questi requisiti:

  • imprese storiche (30 premi) riservato alle imprese individuali, società di persone, società di capitali e società cooperative iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Firenze da almeno 40 anni alla data del 1° gennaio 2024 valutando l’intera storia delle medesime
  • imprese giovanili (10 premi) in cui il titolare di impresa individuale o il legale rappresentante di società di capitali e cooperative non abbia più di 35 anni; stessa regola per i soci che detengono il 51% del capitale sociale
  • imprese femminili (10 premi) riservato alle imprese in cui il titolare sia una donna; oppure società di persone o cooperative i cui soci siano almeno al 60% donne; società di capitali in cui i due terzi del capitale sia posseduto da donne e nelle quali in almeno i due terzi degli organi sociali siedano donne
  • start-up (10 premi) riservato ad imprese iscritte nella sezione speciale start up innovative del Registro Imprese della Camera di commercio di Firenze

Le imprese potranno presentare la loro candidatura fino a venerdì 26 luglio 2024.

Il bando e il modulo di domanda sono scaricabili dalla pagina dedicata al premio Firenze e il Lavoro 2024.