Cantieri sicuri: due incontri il 21 e 30 maggio

Come è noto, l’art. 29 del Decreto Legge PNRR è intervenuto in materia di prevenzione e contrasto del lavoro irregolare con una serie di disposizioni che impattano sul sistema degli appalti, subappalti, distacco e somministrazione, prevedendo l’inasprimento del regime sanzionatorio in caso di lavoro irregolare e introducendo il nuovo sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi nei cantieri temporanei o mobili, noto anche come Patente a crediti o Patente a punti.

Le novità, che nel loro complesso interessano imprese e lavoratori autonomi del comparto edile ma, più in generale, tutti coloro che operano in cantiere, dagli impiantisti e serramentisti alle imprese di pulizia,  certamente anticipano una rafforzata attività di verifica e controllo da parte delle autorità preposte.

Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno organizzare e proporvi due appuntamenti dedicati ad approfondire le nuove disposizioni e a fare il punto su adempimenti e obblighi immutati che comunque gravano nei confronti di chi opera nei cantieri.

Martedì 21 maggio, ore 17.00

Patente a crediti: il nuovo sistema di qualificazione di imprese e autonomi che operano in cantiere

Anna Dedato, coordinatore CNA Costruzioni e CNA Installazione e Impianti

La sicurezza nei cantieri: panoramica completa e come prepararsi all’introduzione della patente 

Giuseppe Cirillo, coordinatore Area salute e sicurezza di Ambiente Impresa

Giovedì 30 maggio, ore 17.00  

Appalti e distacchi illeciti 

Stefano Fantappiè, coordinatore Consulenza del Lavoro CNA Firenze Metropolitana e Martina Zanetti, Consulenza del Lavoro CNA Firenze

Introduzione alla gestione dei rifiuti di cantiere 

Elisabetta Amato, coordinatore Area ambiente-rifiuti di Ambiente Impresa


Gli incontri si terranno nella sede CNA Firenze in Via Alamanni 31 e in simultanea presso le sedi territoriali di  Empoli, Scandicci, San Casciano in VP, Borgo SL, Sesto F.no, Pontassieve e Figline V.no, Castelfiorentino.

Sarà possibile partecipare a uno o a entrambi gli appuntamenti nella sede preferita compilando i seguenti form:

Gli incontri sono gratuiti ma per ragioni logistiche la partecipazione è a numero chiuso: se interessati vi invitiamo a prenotare il prima possibile.