Formazione su salute e sicurezza per lavoratori: il CPRA sostiene la metà dei costi

sicurezza lavoro

Per gli aggiornamenti formativi (obbligatori) in materia di salute e sicurezza sul lavoro dei dipendenti è possibile contare sul sostegno economico del CPRA, il Comitato Paritetico Regionale per l’Artigianato, che da giugno a dicembre 2019 sosterrà la metà dei costi fino a un massimo di 50 euro per dipendente

Consigliamo di fissare subito la partecipazione dei propri dipendenti (i fondi a disposizione hanno un limite) presso la nostra agenzia formativa, Ambiente Impresa (tel. 055.265141 – info@ambienteimpresa.net).

Il nostro percorso formativo prevede 8 ore in un’unica giornata: 6 ore di teoria e 2 ore di esercitazione pratica per poter così applicare concretamente i principi della prevenzione dal rischio infortuni e malattie professionali sui luoghi di lavoro. Al termine, un’esercitazione di gruppo al superamento della quale verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Possono usufruire del bonus CPRA solo le imprese aderenti al Comitato.

Condividi