CNA Firenze

Menų di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

domenica, 27 maggio 2018

A #FuturoArtigiano si parla di #Armonia, consulenza d'immagine a tutto tondo

25/5/2018

A #FuturoArtigiano, Armonia Personal & Hair Design! Come dice Antonella Batacchi, uno stile di lavoro e uno stile di vita!
per ...

 

Il nuovo regolamento sulla privacy: niente panico!

24/5/2018

Domani, 25 maggio, entra in vigore il Nuovo Regolamento Privacy, ma CALMA! Non è certo la fine del mondo, anche ...

 

Fabrizio Cecconi è il nuovo Direttore di CNA Firenze Metropolitana

24/5/2018

64 anni, di Reggello di cui è stato prima consigliere comunale e poi vicesindaco, dipendente del PCI, presidente del comitato ...

 

UptoYouth sbarca a Firenze

23/5/2018

UptoYouth, il corso di formazione gratuito per aspiranti imprenditori under35 sarà a Firenze il 6, 7 e 8 giugno.

UptoYouth è ...

 

"La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo

23/5/2018

Segnaliamo con piacere "La dimensione del silenzio", personale di Renzo Del Lungo, pittore e vicepresidente vicario di CNA Firenze Pensionati. ...

 

04/12/2008

DECRETO ANTI-CRISI (DL 185 DEL 29.11.2008)

Il 29.11.2008 è stato emanato e pubblicato in GU il DL 185 per fronteggiare la situazione di crisi economica in cui allo stato attuale versa il Paese.
L’entrata in vigore del DL è lo stesso giorno di pubblicazione in GU; quindi, salvo che non siano le stesse norme a rinviare ad una data futura l’entrata in vigore di una disposizione, le norme contenute nel decreto sono già in vigore dal 29.11.2008.
Gli argomenti toccati con il DL sono svariati, dal sostegno alle famiglie meno abbienti alla rivalutazione degli immobili per le imprese, dall’abolizione di norme mai entrate in vigore (obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi e autorizzazione preventiva alla compensazione di crediti superiori a € 10.000) ai controlli sul no-profit, dagli ammortizzatori sociali al mercato del lavoro.
Inoltre, come spesso accade, il testo del decreto non è esaustivo: saranno necessari provvedimenti attuativi, svariati chiarimenti da parte del Ministero e dell’Agenzia delle Entrate e, non ultimo, il DL deve essere convertito in legge entro 60 gg. dalla sua entrata in vigore. Ed il governo a pochi giorni dalla pubblicazione del DL ha già annuciato che saranno necessarie modifiche.

Una prima sintesi dei contenuti più rilevanti per le aziende (formato PDF - dimensione 30 Kb)
Sintesi dei contenuti in tema di ammortizzatori sociali e mercato del lavoro (formato DOC - dimensione 46 Kb)

 

(Notizia consultata 14 volte negli ultimi 4 mesi)