CNA Firenze

Menù di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

lunedì, 16 luglio 2018

Efficienza energetica: 6 milioni per il territorio

16/7/2018

Riveviamo ed inoltriamo l'invito dei Comuni della Piana Fiorentina e di Estra per la presentazione della "Call per l'efficienza energetica" ...

 

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto. CNA chiede preventivamente l'intervento del Ministro Toninelli

13/7/2018

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto: 8.500 centri privati sul territorio nazionale che impegnano oltre 20.000 addetti, con conseguente ...

 

Seminario settore Arredo e Complemento negli USA

12/7/2018

Lunedì 16 Luglio 2018, a partire dalle ore 10.00, nella sede di Artex, in Via Giano della Bella 20, a ...

 

Valdarno-Valdisieve, imprenditoria giovanile artigiana: perse nell'ultimo anno il 7% delle imprese. Le proposte CNA per invertire rotta

11/7/2018

Non va bene l’imprenditoria giovanile artigiana del Valdarno-Valdisieve: -7% di imprese nell’ultimo anno, una performance peggiore di quella del resto ...

 

Empolese Valdelsa, acconti TARI con un 30% in più da pagare: ecco perchè

10/7/2018

Con l’arrivo del I°acconto TARI 2018 recentemente recapitato, Alia spa, oltre a richiedere il 40% dell’importo dovuto riferito alla TARI ...

 

14/04/2014

I contributi della Camera di Commercio per l'abilitazione alla qualifica di saldatore, per l’attestazione SOA e per la partecipazione e fiere e mostre. Domande dal 22 aprile

.

 

La Camera di Commercio di Firenze ha adottato due disciplinari che prevedono l’erogazione di contributi per abbattere i costi sostenuti dalle imprese artigiane per l’acquisizione dell’attestazione SOA e dell’abilitazione alla saldatura e per incentivarne la partecipazione a fiere e mostre di settore.
I contributi saranno erogati con le modalità specificate di seguito ed assegnati in base all’ordine di presentazione delle domande, fino ad esaurimento fondi.

Patentino saldatori e certificazione SOA 2014
Per abbattere i costi sostenuti dalle imprese per l’attestazione SOA e per l’abilitazione alla saldatura, la Camera di Commercio ha destinato la somma di 35.000 euro.
Le domande di contributo devono essere presentate dal 22 aprile al 30 settembre, salvo esaurimento delle risorse stanziate.

Abilitazione alla saldatura
Sono ammissibili le spese per l‘acquisizione della qualifica di saldatore secondo le norme UNI EN ISO 9606: 2013 e UNI 9737:2007.
L'intervento è rivolto ai titolari o ai soci di imprese artigiane (non ai lavoratori) e consiste in un contributo pari al 30% delle spese per l'effettuazione dei corsi di formazione e per la certificazione, con un massimale di 500 euro, se la partecipazione è individuale, e di 1.000 euro per la partecipazione di più soci lavoratori della stessa impresa, ed un minimo di spese ammissibili di 900 euro.
Attestazione SOA
I contributi sono rivolti alle imprese artigiane del settore costruzioni e impianti che conseguono l’attestazione SOA ( ai sensi del D.P.R. 2017/2010).
Sono ammissibili le spese sostenute nel 2014 per il rilascio dell’attestazione da parte delle SOA autorizzate dall’Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, purché l’attestazione sia ottenuta successivamente alla presentazione della domanda di contributo.
In questo caso il contributo ammonta al 30% delle spese, per un massimo di 2.000 euro e un minimo di spesa di 4.200 euro.

Per maggiori dettagli, per scaricare il bando e i moduli di domande www.fi.camcom.it

Partecipazione a Fiere
La somma destinata dalla Camera di Commercio per favorire l’apertura di nuovi mercati nazionali e internazionali attraverso la partecipazione a fiere e mostre di settore è di 25.000 euro.
Sono ammissibili le spese sostenute per la locazione degli spazi espositivi con l’allestimento base delle mostre/fiere inserite nel calendario fieristico internazionale anno 2014 e che si svolgeranno a partire da martedì 8 aprile (esclusa la Mostra Mercato Internazionale dell’Artigianato 2014).
Il contributo sarà pari al 50% delle spese sostenute, per un massimale di 1.000 euro ed un minimo di 500 euro per ciascuna impresa partecipante.
La documentazione potrà essere inviata dal 22 aprile al 15 dicembre, salvo esaurimento dei fondi stanziati
Per maggiori dettagli, per scaricare il bando e i moduli di domandewww.fi.camcom.it


 

(Notizia consultata 99 volte negli ultimi 4 mesi)

Esegui la login per lasciare un commento