CNA Firenze

Men¨ di navigazione rapido

Logo del CNA di Firenze

lunedý, 16 luglio 2018

Efficienza energetica: 6 milioni per il territorio

16/7/2018

Riveviamo ed inoltriamo l'invito dei Comuni della Piana Fiorentina e di Estra per la presentazione della "Call per l'efficienza energetica" ...

 

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto. CNA chiede preventivamente l'intervento del Ministro Toninelli

13/7/2018

Rischio paralisi dei Centri di Revisione auto: 8.500 centri privati sul territorio nazionale che impegnano oltre 20.000 addetti, con conseguente ...

 

Seminario settore Arredo e Complemento negli USA

12/7/2018

Lunedì 16 Luglio 2018, a partire dalle ore 10.00, nella sede di Artex, in Via Giano della Bella 20, a ...

 

Valdarno-Valdisieve, imprenditoria giovanile artigiana: perse nell'ultimo anno il 7% delle imprese. Le proposte CNA per invertire rotta

11/7/2018

Non va bene l’imprenditoria giovanile artigiana del Valdarno-Valdisieve: -7% di imprese nell’ultimo anno, una performance peggiore di quella del resto ...

 

Empolese Valdelsa, acconti TARI con un 30% in più da pagare: ecco perchè

10/7/2018

Con l’arrivo del I°acconto TARI 2018 recentemente recapitato, Alia spa, oltre a richiedere il 40% dell’importo dovuto riferito alla TARI ...

 

01/01/2016

Parco delle Eccellenze Italiane in Cina a Hangzhou. Mercoledì 20 gennaio alle 18.30 incontro informativo con le aziende interessate al progetto

parco ecc cina

 

Il Parco delle Eccellenze Italiane in Cina è un progetto rivolto alle imprese Italiane operanti in vari settori merceologici.

Il format è ideato per facilitare la presenza delle aziende sul territorio cinese, all'interno di una vetrina permanente, renderle visibili, offrendo loro l'opportunità di commercializzare i propri prodotti nel Qiangjiang, l'area di sviluppo economico più importante della città di Hangzhou e dell'intera regione dello Zejian.

Una vetrina permanente
Il Parco Delle Eccellenze Italiane di Hangzhou, si pone all'interno di un ambizioso progetto complessivo di 22 parchi, dislocati in tutta la Cina.
L'obiettivo è di introdurre nel mercato Cinese, attraverso un processo di Internazionalizzazione del prodotto, eccellenti imprese italiane attive nei vari settori merceologici.
Il parco delle eccellenze Italiane, è inserito all'interno del Parco di Innovazione di Qiangjiang, una superfice di totale di mq 400.000, di cui mq 87.000 adibiti alla commercializzazione.
Questo costituisce una vetrina internazionale permanente di prodotti di élite, all'interno del quale operatori specializzati potranno promuovere il Made in Italy.

Per tutte le ulteriori informazioni sul progetto è previsto un incontro presso la sede Provinciale Cna Firenze, il prossimo mercoledì 20 gennaio alle ore 18.30.

 

(Notizia consultata 79 volte negli ultimi 4 mesi)

Esegui la login per lasciare un commento